Il software libero della rete – M A T E R I A L I

dopo l’incontro di Mercoledì 20 marzo 2013,Il software libero della rete. Proviamone qualcuno insieme”

ecco degli appunti utili per ritrovare quanto è stato trattato durante il seminario.

 

Parole da ricordare:

software (programmi o applicazioni), freeware (gratuiti), download (scaricare), shareware (non del tutto gratuiti), log in (entrare nel proprio account), log out (uscire dal proprio account), create account (creare un account), open source (di pubblico dominio), install (installare) uninstall (disinstallare), cancel (annulla), compilation o playlist (lista dei favoriti)

Siti da cui è possibile scaricare software

http://www.programmifree.com/index.htm

http://download.html.it/

http://www.ilsoftware.it/indexsez.asp

Ecco una rassegna di applicativi online (in inglese)

http://www.go2web20.net/

N.B. Per poter utilizzare tutte le applicazioni online di solito è necessario iscriversi.

Talvolta è possibile fare delle prove senza registrarsi, ma una volta che verifichiamo che l’applicazione potrebbe esserci utile è bene farlo!

Per vedere software alternativi a quelli a pagamento

http://alternativeto.net/

Programmi per ufficio

http://www.openoffice.org/it/

http://www.libreoffice.org/

Programmi per ascoltare o registrare musica

http://www.accuradio.com/

http://grooveshark.com

www.spotify.com

Programmi di fotoritocco online

http://www.picmonkey.com/  - http://fotoflexer.com – http://www.kizoa.it/

Per scaricare questi appunti vai al documento di Google

a cura di Giuliana Simon, Associazione lecalamite

Questa voce è stata pubblicata in calameeting, Conferenze a tema, Corsi informatica, lecalamite. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.